guida, camino santiago, compostela, pellegrino, francese, portoghese, traccia, info

Percorso della lana

La via della lana o camino di lana

Uno degli estranei nel Camino. Segui le rotte collegate al commercio della lana nella penisola.

Passi

Punti di interesse

guida, camino Santiago, Compostela, pellegrino, camino Francese, camino Pista portoghese camino de santiago, Informazioni camino de santiago

Bacino

Bacino È un comune spagnolo appartenente alla comunità autonoma di Castilla-La Mancha e una città, capoluogo dell'omonima provincia. Si trova un po 'a nord del centro geografico della provincia, ad un'altitudine media di 946 me il suo esteso comune, di circa 911 km², è uno dei più grandi della Spagna.Il comune aveva una popolazione registrata di 54 abitanti nel 876.

Cuenca conserva un importante patrimonio storico e architettonico, che si estende per tutta la città vecchia, sebbene incentrato su edifici come la cattedrale o le case sospese, diventati il ​​simbolo della città. Si caratterizza inoltre per avere un buon numero di musei (più di dieci) nel piccolo spazio della città vecchia. Tra questi ci sono il Museo di arte astratta spagnola, il Museo delle scienze di Castilla-La Mancha e il Museo di Cuenca.Tra i principali eventi culturali ci sono la Settimana Santa e Settimana della musica religiosa.

Alcalá del Júcar

Alcalá del Júcar, una pittoresca cittadina di Albacete, arroccata su una roccia sopra un meandro del Júcar. Le loro case vi si arrampicano o vengono scavate nella terra e salgono al Castello che presiede al complesso.

Le sue case bianche di architettura popolare, scavate nella montagna, si adattano al terreno in strade strette e ripide, salendo verso il suo Castello, un imponente fortezza islamica.

guida, camino Santiago, Compostela, pellegrino, camino Francese, camino Pista portoghese camino de santiago, Informazioni camino de santiago
guida, camino Santiago, Compostela, pellegrino, camino Francese, camino Pista portoghese camino de santiago, Informazioni camino de santiago

Santo Domingo de Silos

La vita dell'uomo nei Silos e nella sua regione risale alla preistoria, conosciuta oggi grazie a una serie di scavi archeologici.

La vita monastica in tutta la valle del Tabladillo, specialmente nei Silos, iniziò con probabilità, al momento della riconquista castigliana, alla fine del IX secolo, sotto forma di fattorie monastiche.

Ma, dal X secolo, il monastero proprio di San Sebastián de Silos entra già documentalmente nella storia.

Tuttavia, a causa delle devastazioni di Almanzor, il silenzioso monastero cade in un grande declino materiale e spirituale. In questo momento, in 1041, c'è una presenza, per mano del re Ferdinando I di Castiglia, il monaco di Riojan Emilianense Domingo. È nominato abate di Silos e, in trentadue anni, con il suo slancio restaurativo e santità, solleva Silos nei suoi edifici e nella sua comunità. Il 20 di 1073 di dicembre muore. È canonizzato in 1076 e diventa il taumaturgo medievale della zona e la sua tomba in un centro di pellegrinaggio.

Cattedrale di Burgos

La Holy Church Cathedral Metropolitan Basilica of Santa Maria Si tratta di un tempio cattedrale di culto cattolico dedicato alla Vergine Maria, nella città spagnola di Burgos.

La sua costruzione iniziò nel 1221, seguendo gli schemi del gotico francese. Ha subito modifiche molto importanti nel XV e XVI secolo: le guglie sulla facciata principale, la cappella del Conestabile e la cupola del transetto, elementi gotici fiammeggianti che conferiscono al tempio il suo profilo inconfondibile. Gli ultimi importanti lavori (la sacrestia o la cappella di Santa Tecla) appartengono già al XVIII secolo, secolo in cui furono modificate anche le facciate gotiche del prospetto principale. La successiva costruzione e ristrutturazione sono state realizzate con pietra calcarea estratta dalle cave dei comuni di Hontoria de la Cantera e Cubillo del Campo.

guida, camino Santiago, Compostela, pellegrino, camino Francese, camino Pista portoghese camino de santiago, Informazioni camino de santiago

La nostra app

Vai su